Hai appena installato Windows 10 sul tuo computer (o comprato un PC con Windows 10 preinstallato), durante la configurazione hai inserito il nome utente ma dopo un po’ ti accorgi che quel nome che avevi inserito non ti soddisfa e così vai nel pannello di controllo per cambiarlo.

Il problema è che però il nome della cartella utente (C:\Utenti\Nome Utente) è rimasto quello precedente, ed è impossibile rinominarla in esplora risorse. Come fare quindi per cambiarlo?




La soluzione è abbastanza semplice: devi creare un account locale.

Vai nelle Impostazioni > Account > Famiglia e altre persone > Aggiungi un altro utente a questo PC > Non ho le informazioni di accesso di questa persona.

Cambia il tipo di account verso un account amministratore.

Rimuovi l’account originale Microsoft.

Collega l’account locale all’account Microsoft.