Disinstallare un plugin su WordPress è un’operazione relativamente semplice, ci sono però plugin che richiedono ulteriori passaggi durante la disinstallazione come in questo caso WP Super Cache.

Ecco i passaggi da seguire per disinstallarlo correttamente.




Vai nella pagina di gestione di WP Super Cache (Impostazioni > WP Super Cache).

Vai nella scheda Facile, clicca su Cache non attiva e successivamente sul bottone Aggiorna lo stato.

Spostati in Plugin, cerca WP Super Cache e sotto clicca su Disattiva e successivamente su Elimina.

Ora dal CPanel o con un client FTP entra nella cartella wp-content > plugins ed elimina la cartella wp-super-cache.

In wp-content elimina la cartella cache ed i file advanced-cache.php e wp-cache-config.php.

Ora nella cartella principale di WordPress apri il file .htaccess ed elimina tutto il codice compreso tra # BEGIN WPSuperCache# END WPSuperCache (compresi).

Salva e chiudi il file.




Adesso apri il file wp-config.php ed elimina le righe:

define('WP_CACHE', true); //Added by WP-Cache Manager

define( 'WPCACHEHOME', '/home/public_html/wp-content/plugins/wp-super-cache/' ); //Added by WP-Cache Manager

Salva e chiudi il file.

Fatto! Ora hai rimosso completamente WP Super Cache da WordPress.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

CMS

Come configurare al meglio WP Super Cache su WordPress

Wp Super Cache e W3 Total Cache rappresentano sicuramente le migliori cache per WordPress. Oggi andiamo però a vedere nello specifico come configurare al meglio Wp Super Cache per rendere il nostro sito su WordPress Leggi tutto…

CMS

WordPress, come mostrare una lista degli ultimi articoli su pagine esterne a WordPress

Hai bisogno di pubblicare la lista degli ultimi articoli che hai pubblicato su WordPress ma in una pagina del tuo sito esterna dalle pagine di WordPress? Ecco il codice che fa per te; essendo in PHP funzionerà Leggi tutto…

CMS

Eseguire del codice PHP all’interno di articoli e pagine in WordPress

Di default, WordPress non permette l’esecuzione del codice php all’interno degli articoli e delle pagine. Ma se ti servisse farlo per una questione di vita o di morte? Devi bypassare questa restrizione in qualche modo. Leggi tutto…